Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti CFC
Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti - CFC

Prosegue l'Offensiva formazione continua per i beneficiari degli aiuti sociali

17 Gennaio 2023
 

La FSEA - Federazione svizzera per la formazione continua e la CSIAS Conferenza svizzera delle istituzioni dell’azione sociale hanno annunciato il 16 gennaio 2023 in una conferenza stampa di voler continuare e intensificare l’Offensiva formazione continua nell’ambito dell’azione sociale.


L'Offensiva, originariamente lanciata nel 2018, ha lo scopo di dare la possibilità di seguire una formazione continua in funzione dei propri bisogni ai beneficiari dell’assistenza senza le necessarie competenze di base e senza titolo professionale. Significa che la definizione dei percorsi formativi richiede un chiarimento delle competenze e capacità individuali. Il risultato di questa valutazione è un piano formativo individuale e vincolante.



L’iniziativa è sostenuta da un’ampia alleanza costituita da rappresentanti di servizi sociali, cantoni, mondo della formazione continua e economia. Sostengono l’Offensiva formazione continua:
- Unione svizzera degli imprenditori (USI)
- Unione svizzera delle arti e dei mestieri (USAM)
- Travail.Suisse
- Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE)
- Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali delle opere sociali (CDOS)
- Conferenza svizzera delle istituzioni dell’azione sociale (CSIAS)
- FSEA - Federazione svizzera per la formazione continua

 

 

> Maggiori informazioni sulla conferenza stampa del 16.01.2023 (in francesce e tedesco)

> Maggiori informazioni sull'Offensiva di formazione continua per i beneficiari degli aiuti sociali

 

Conferenza per la formazione continua degli adulti CFC

Conferenza della Svizzera italiana

per la formazione continua degli adulti

Via Besso 84
6900 Lugano-Massagno
tel. +41 (0)91 950 84 16

Pagina contatto

 

FacebookSeguici anche su Facebook